MANOVRA, STOP AI MAXICONGUAGLI: BOLLETTE PRESCRITTE IN DUE ANNI

Manovra, stop ai maxiconguagli: bollette prescritte in due anni

 

Stop alle maxi bollette di energia che accumulano conguagli di molti mesi anche riferiti a periodi molto indietro nel tempo. La Commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera all’emendamento. La norma prevede che i pagamenti delle bollette di acqua, luce e gas delle famiglie e dei professionisti si prescrivano entro due anni invece dei cinque attualmente previsti. Inoltre i rimborsi dei conguagli non dovuti dovranno avvenire entro tre mesi.

 

Fonte: Tgcom24

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *